M.MISSONI
M.MISSONI Logo
M.MISSONI

M. Missoni, l’evoluzione di un brand di abbigliamento che ha fatto del colore il suo punto di forza

M. Missoni è un marchio che nasce dalla casa madre Missoni, celebre per aver rinnovato la maglieria con uno stile creativo dal fare inconfondibile grazie a fantasie geometriche e al colore. Con i Missoni, la maglieria diventa una vera e propria forma d’arte. L'idea nasce da Ottavio Missoni e dalla moglie Rosita Jelmini nel 1953, anno del loro matrimonio. I due si erano incontrati a Londra, in occasione delle Olimpiadi del 1948 dove Ottavio, già campione italiano dei 400 metri nel 1938, era finalista nei 400 a ostacoli. Egli possedeva già una piccola attività di produzione di tute sportive a Trieste. Rosita invece aveva già un’esperienza stilistica nell’azienda di famiglia che produceva scialli e biancheria per la casa.

M. Missoni: il brand di abbigliamento femminile per dare colore ai tuoi look casual

Dal piccolo laboratorio nel seminterrato della loro abitazione, vengono lanciati da Anna Piaggi sulla rivista Arianna che, nel 1967, gli dedica anche la prima copertina. Da questo momento è un divenire di successi e, di recente, è entrata a far parte del programma internazionale di Borsa Italiana per le imprese ad alto potenziale di crescita. La linea M Missoni invece è la linea di abbigliamento casual che viene prodotta da Gilmar (proprietario di Iceberg e licenziatario di N°21) e vede il ritorno alla direzione creativa di Margherita Missoni, dopo l’addio all’azienda di famiglia per seguire progetti in autonomia.