Come vestirsi a 40 anni per sentirsi sé stesse

Ogni donna si domanda spesso cosa dovrebbe indossare per un evento o un contesto specifico come quello dell’ufficio, quando poi, al contesto in sé si aggiunge anche il pensiero dell’età, allora la domanda come vestirsi a 40 anni?” suscita dubbi, incertezze e indecisioni.

È così che il momento dell’ acquisto di un nuovo capo o, semplicemente, della scelta dell’outfit, si trasforma in un momento vissuto con ansia, stress e preoccupazione anziché come quello che, invece, dovrebbe essere: un attimo dedicato a te, da vivere con gioia e leggerezza.

Come vestirsi a 40 anni : inizia così

Il primo consiglio che Blufrida vuole darti in questo articolo è controintuitivo e anticonvenzionale: allontanati dalle opinioni degli altri. Solo per un secondo. Concediti il permesso di abbassare il “volume” che proviene dalle persone intorno a te e prova, solo per un momento, ad ascoltare la tua voce. Che è unica e ha un valore.

Chiedi a  te stessa:

  • Quale stile mi piace?
  • Che colore voglio indossare ?
  • Come posso esprimere al meglio la mia personalità?
  • Quale vestito mi aiuta a sentirmi me stessa?

Perché ancora prima di scegliere l’outfit perfetto per te dovresti capire qual è il tuo stile preferito, il colore che si adatta alla tua pelle, che cosa vorresti comunicare. In altre parole: chi sei, altrimenti, il rischio che potresti correre è quello di non sentirti appagata e felice nella scelta dell’abito. Noi di Blufrida vogliamo aiutarti a sentirti pienamente soddisfatta del tuo look. L’outfit perfetto per te esiste. E inizia con la riscoperta della tua voce. 

Qui di seguito troverai i nostri consigli su come vestirsi a 40 anni. 

E, in particolare, ecco alcuni esempi di outfit adatti a ognuno di questi eventi:

  • una giornata in ufficio;
  • la tua passeggiata in città;  
  • una piacevole serata estiva;
come vestire a 40 anni consigli

Giacca e pantaloni arancio per un look classico e vivace

Arrivata a questo punto hai guardato dentro te stessa e riscoperto la tua autenticità.

Se i colori classici come il blu, il grigio o il nero ti hanno stancata è arrivato il momento di cambiare e osare in grande, senza per questo rinunciare al buon gusto e allo stile. La giacca revere che ti consigliamo, in tessuto tecnico stretch, ha un fit dritto e over, il colore è quello di un tramonto infuocato.

E’ perfetta insieme a un paio di jeans se desideri aggiungere un tocco di colore e vivacità al tuo stile casual, oppure, abbinata a un pantalone della stessa tonalità, ti aiuta a creare un total look colorato, perfetto per una donna che ha appena guardato dentro sé stessa, non ha paura di esprimersi davanti agli altri e desidera, finalmente, mostrarsi al mondo per quella che è.

I colori sgargianti, poi, sono ottimi per l’ estate e in accordo con la vivacità e l’allegria della stagione. Adatti anche all’ufficio.

Scegli questo look per esprimere la versione più autentica di te stessa !

Come vestirsi a 40 anni : l’outfit impeccabile per una serata estiva

Elegante, femminile, raffinata. Se è questo il modo in cui vuoi sentirti durante un evento estivo, allora Blufrida ti consiglia un abito elegante lungo: in seta, al tatto il tocco è infinitamente morbido, seducente e raffinato.  Disponibile in tre colori: giallo, rosso e viola.

Se ti piace uno stile elegante e desideri, invece, un abito poco appariscente scegli il top in raso color arancio e abbinalo a un paio di pantaloni dello stesso colore, oppure,  insieme a una minigonna in seta o color pistacchio per creare un look femminile, senza mai essere volgare.

Scegli questo look per esprimere la versione più femminile di te stessa !

Casual ed elegante: il look ineguagliabile per una passeggiata in centro città

Giornata di shopping in centro con le amiche? O passeggiata in famiglia in città? Qualunque sia la tua scelta la parola d’ordine è la stessa : casual. Con un tocco di eterna eleganza come nel caso della camicia in seta avorio, il suo colore delicato si sposa perfettamente con le donne che hanno un sottotono della pelle caldo, mentre, per le persone con un tono di pelle più freddo la camicia in cotone celeste sarà la scelta più adatta, quella che le aiuterà a far risplendere l’incarnato. 

Entrambi i capi, poi, possono essere abbinati con un pantaloncino colorato, oppure, insieme a un pantalone lungo a sigaretta. 

Scegli questo look per esprimere la versione più spensierata di te stessa !

E, allora, come vestirsi a 40 anni? Hai preso la tua decisione?

Con questo articolo speriamo di averti indirizzato nella scelta migliore, quella che rispecchia la versione più autentica e originale di te stessa. Ti aspettiamo nel nostro shop online per scoprire la nuova collezione primavera / estate

Dimmi che borsa indossi e ti dirò chi sei

Dimmi che borsa indossi e ti dirò chi sei

Il freddo sta arrivando e con esso anche il cambio armadio e…di borse! 

Si sà, le borse (come le scarpe) non sono mai abbastanza. Che siano grandi, piccole, con o senza tracolla, ogni donna quando indossa la sua borsa si sente completa, quasi fosse un prolungamento di se stessa. Questo accessorio definisce lo stile, completa i tuoi looks e permette di esprimerti in totale libertà; che siano icone senza tempo o attimi di pura felicità l’importante è non uscire mai senza.

Il vino buono sta sul tacco basso

Il vino buono sta sul tacco basso

Se pensavate che ormai il tacco basso fosse retrò e fuori tempo, vi sbagliavate; come sempre ciò che non muore si rivede, ecco che infatti tra le nuove tendenze, molti brand hanno riesumato le “Kitten Heels” trasformandole di nuovo in accessori di tendenza e dalla forte personalità.
La moda Y2K, ritorno al passato

La moda Y2K, ritorno al passato

Se si pensa alla moda anni 2000’, non si può non pensare a Paris Hilton, portavoce insieme ad altri di quella che è stata, secondo molti, una delle mode meno apprezzate degli ultimi trent’anni. Tra il 1999 e il 2001 c'è stato un approccio da parte delle case di moda improntato su capi monocromatici con colori metallizzati, neri lucenti e un uso spropositato di grigio e cinturini con fibbie.
Giacca: che conquista!

Giacca: che conquista!

L’appropriazione della giacca maschile come capo iper femminile e seducente ha inizio negli anni venti del secolo scorso con l’emancipazione della donna e la demolizione dei canoni fissi nel modo di vestire.

La rivoluzione parte con Coco Chanel che ammorbidisce le linee, libera dalle costrizioni dei capi troppo stretti e lascia alla donna nuove libertà di movimento che assecondano il suo stile di vita. L’introduzione della giacca è fatta!

Abbigliamento ufficio donna: gli outfit per il Back to Work!

Abbigliamento ufficio donna: gli outfit per il Back to Work!

Settembre sta arrivando! E con lui anche il desiderio di tornare alle sane abitudini, passeggiare sotto gli alberi autunnali e fare un po' di shopping per la nuova stagione.

Il mese di Settembre è anche back to work.

Leggi il nuovo articolo di Blufrida per affrontare con grinta il tuo ritorno in ufficio.

vestiti corti a maniche lunghe

Vestiti corti a maniche lunghe: i nostri outfit preferiti

Scoprono e slanciano le gambe: sono i vestiti corti a maniche lunghe.

Se è questo il tipo di abito che stai cercando, leggi il nostro articolo e scopri i tre abiti unici che ti proponiamo oggi, abbinali, poi, a scarpe e accessori speciali per completare al meglio i tuoi outfit.